Rocca delle Macie

Salsiccia e fagioli all’uccelletto

Ingredienti per 4 persone

400 gr di fagioli secchi oppure 250 gr di fagioli freschi tipo cannellini, toscanelli, capponi
4 salsicce fresche
200 gr di pomodori maturi a grappolo o pelati
qualche foglia di salvia
2 spicchi di aglio
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
un tegame di coccio

Preparazione

Innanzitutto, se si tratta di fagioli secchi, non consigliamo di metterli a bagno la sera prima. Per cominciare, la pentola migliore è quella di coccio o in alternativa una pentola con un fondo termico abbastanza spesso. L’acqua nella pentola deve essere pari a cinque volte il peso dei fagioli che desiderate cuocere. La fiamma deve essere bassissima e la cottura piuttosto prolungata. Aggiungere all’acqua il rametto di salvia, uno spicchio d’aglio e un cucchiaio di olio d’oliva. Fate cuocere fino a che i fagioli non risultino teneri. Nel caso si usino fagioli freschi, coprirli di acqua per almeno 4 dita, portarli velocemente ad ebollizione e poi lasciare che cuociano a fuoco lento. Come per i fagioli secchi anche per i freschi occorre pazienza anche se il tempo di cottura è decisamente più breve.
Una volta lessati i fagioli, metteteli in un tegame possibilmente di terracotta e fate rosolare delicatamente con i due spicchi d’aglio rigorosamente vestito il rametto di salvia e 75 ml di olio d’oliva. Dopo due o tre minuti aggiungete i pomodori che avrete sbucciato e privato dei semi, fate cuocere fino a che non otterrete una salsa piuttosto densa, aggiungete allora i fagioli precedentemente lessati, salate e pepate a piacere.
Proseguite la cottura per circa quindici minuti avendo cura di assaggiare di tanto in tanto per valutarne meglio il grado di cottura. Servire con salsiccia fresca toscana cotta alla brace.

Si abbina con

Categories