Rocca delle Macie

Gran Selezione Sergio Zingarelli 2011: personalità in Chianti Classico

Il Chianti Classico Docg Gran Selezione Sergio Zingarelli di Rocca delle Macìe con l’annata 2011 conferma “l’exploit” dello scorso anno secondo i degustatori della Guida Vinibuoni d’Italia 2016, edita dal Touring Club Italiano.

L’apprezzamento del panel dei degustatori arriva con l’attribuzione della Corona 2016, che indica nelle intenzioni dichiarate nell’introduzione della Guida un vino eccellente ed entusiasmante “per l’assoluta espressione del vitigno e del territorio di appartenenza, per la gamma aromatica, per il corpo e per l’armonia”.

[..]
Rocca delle Macìe
L’exploit conseguito lo scorso anno con il Chianti Classico Gran Selezione non è frutto del caso ma di un progetto che trascina verso l’altro tutta la gamma produttiva. La conferma arriva con la versione 2011, anch’essa approdata di slancio in finale, dal mirabile intreccio di note fruttate, cenni tostati e speziati. Bocca incisiva e ben amalgamata, non soltanto impeccabilmente registrata dal punto di vista tecnico ma di apprezzabile personalità. Coglie una orona che racconta di un vino già buonisimo e con ampi margini di crescita. Ottime notizie anche per il Tenuta Sant’Alfonso, ben focalizzato nel disegno e di particolare convenienza nel rapporto qualità/prezzo. Buona la Vernaccia.
[..]

Vinibuoni d’Italia 2016, a cura di Mario Busso, pag. 463, Touring Club Italia

gran selezione 2011

 

Fonte: Vinotype.itLink Articolo diretto