Rocca delle Macie

Cacciucco alla livornese

Ingredienti per 4 persone

500 gr di polpi di scoglio
500 gr di calamari e/o seppie
300 gr di cicale di mare oppure mazzancolle, scampi, ecc.
300 gr di palombo o nocciolo
200 gr di pesce da minestra (scorfani, sparlotti, tracina, ecc.)
12 cozze
500 gr di pomodori ben maturi
1 cucchiaio di conserva
un bicchiere di olio extravergine di oliva
un bicchiere di Sasyr
aglio
peperoncino
cipolla
sedano
salvia
8 fette di pane raffermo

Preparazione

In un grande tegame mettete la metà dell’olio con due spicchi di aglio, la salvia e il peperoncino e appena l’aglio è imbiondito unite il polpo battuto e tagliato a pezzetti e cuocetelo lentamente. Aggiungete, dopo una ventina di minuti, le seppie e i calamari puliti, lavati e tagliati e continuate la cottura aggiungendo il vino e quindi la conserva di pomodoro. Intanto avrete messo a cuocere in recipiente più piccolo la cipolla, il sedano e l’aglio tagliati grossolanamente, con il restante olio e lasciate soffriggere delicatamente poi aggiungete i pesci da minestra, il pomodoro e un poco d’acqua. Lasciate bollire per cerca venti minuti quindi passate i pesci con il passatutto e aggiungete la preparazione nel tegame grande e quando i molluschi saranno quasi cotti aggiungete ancora il pesce a taglio, i crostacei e infine i frutti di mare. Arrostite il pane, profumatelo di aglio e sistematelo in fondo alle scodelle singole, quindi versatevi il “cacciucco” tiepido e servite.

Si abbina con

Categories

This site uses cookies to improve your browsing experience. To understand which cookies and how they are used, consult our Privacy page. Accept cookies by clicking on the 'Accept' button. At any time from the relative page you can review and change your consent. MORE INFORMATIONS

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close