Rocca delle Macie

Gambero Rosso: “finezza ed eleganza” per il Chianti Classico GS Riserva di Fizzano 2013

“Finezza ed eleganza contraddistinguono il Chianti Classico Riserva di Fizzano Gran Selezione ’13, un vino dagli aromi sfaccettati e dall’attacco in bocca dolce e dallo sviluppo teso e saporito [..]”.

E’ questo il giudizio del Gambero Rosso espresso con l’assegnazione dei Tre Bicchieri 2017 al Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2013 di Rocca delle Macìe.

Quanto segue si legge Guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso a pag. 639:

“Ormai l’azienda di Sergio Zingarelli, riconfermato presidente del Consorzio del Chianti Classico, rappresenta un punto fermo della denominazione. A partire dalle etichette meno ambiziose, i vini di Rocca delle Macìe sono contraddistinti da una assoluta pulizia e da un’immediata piacevolezza. Nelle etichette più importanti, evidentemente, la cifra stilistica si da più complessa ma senza mai cedere a scelte banali o esclusivamente “quantitative” (più legno, più frutto…), privilegiando equilibrio ed eleganza. Affidabile anche la produzione maremmana di Campomaccione e Casamaria. [..]”.

***Continua a leggere per saperne di più sul Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2013

La scheda tecnica del Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2013 di Rocca delle Macìe, azienda di Castellina in Chianti in Toscana

Denominazione: Chianti Classico Docg
Vitigni: sangiovese 95%, merlot 5%
Gradazione alcolica: 13,5%
Numero di bottiglie prodotte: 25.000 circa

Vigneto di provenienza: Fizzano a Castellina in Chianti
Tipologia del terreno:
depositi miocenici con tessitura sabbiosa-limosa, profondi e calcarei
Altitudine del vigneto: circa 300 metri sul livello del mare
Età delle vigne al tempo della vendemmia per questo prodotto: 15 anni
Esposizione delle vigne: sud ovest

Sistema di allevamento: cordone speronato
Portainnesto: 1103 Paulsen
Cloni per il Sangiovese: F9 e R24
Sesto d’impianto: 2,40 m x 1,00 m
Numero ceppi per ettaro: 4.800
Resa: 60 quintali per ettaro, ben al di sotto del valore stabilito dal disciplinare
Superficie del vigneto: 6 ha
Conduzione agronomica: lotta integrata

Epoca di vendemmia: fine settembre, prima decade di ottobre
Vinificazione: le uve sono rigorosamente raccolte a mano e depositate in cassette, operando una prima selezione dei grappoli direttamente in vigna. La vinificazione è svolta in acciaio e prevede una macerazione sulle bucce per almeno 12 giorni, segue maturazione in botti grandi da 35 hl di rovere francese di Tronçais per un periodo di almeno 24 mesi; affinamento in bottiglia di almeno un anno prima della commercializzazione.

Prima annata prodotta: il primo imbottigliamento del Chianti Classico della Riserva di Fizzano risale al 1986 ed usciva sotto la tipologia Riserva; dal 2011 la Riserva di Fizzano ricade sotto la tipologia Chianti Classico Gran Selezione seguendone il protocollo di produzione.

 

Fonte: Vinotype.itLink Articolo diretto

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close