Rocca delle Macie

Rocca delle Macìe porta la movida in Fiera / Vinitaly 2018

Vi aspetta un po’ di movida quest’anno al Vinitaly presso lo stand dell’azienda toscana di Castellina in Chianti, Rocca delle Macìe al Pad. 9 Stand D8

L’appuntamento è per lunedì 16 aprile alle ore 17 per un assaggio insolito e divertente a base di “Gin Senensis”.

In degustazione in questa edizione del Vinitaly infatti, accanto a tutti i vini del “mondo Rocca”, troverete anche il frutto dell’estro creativo e della passione per il mondo del bere miscelato di Andrea Zingarelli, il “Gin Senensis” – London Dry Gin from Chianti Botanicals, un gin prodotto solo con essenze botaniche del Chianti provenienti dalla provincia di Siena, ideato assieme a Paolo Cesareo, titolare del Tapas Bar I Parolai a Siena.

Le essenze del fiore e della foglia di sangiovese, della foglia di olivo, della verbena, del dragoncello, della salvia, del ramerino e del ginepro selvatico di Castellina in Chianti sono alla base del Gin Senensis. Un prodotto autenticamente senese che va a rafforzare il legame con il territorio della terza generazione della famiglia Zingarelli in modo del tutto originale e indipendente.

In degustazione Gin Senensis naturale o due cocktails preparati sul momento dal Bartender Fabio Zisa:

Rocca 75: Gin Senensis, succo di limone, sciroppo di pompelmo rosa, Bianco Bianco (vino spumante a base chardonnay 100% prodotto dalla casa madre);

Chiantini delle Macìe: Gin Senensis, Chianti Classico 2016, liquore alla violetta, sciroppo di amarena

L’aperitivo con i cocktails a base del Gin Senensis di Andrea Zingarelli e Paolo Cesareo affianca altri due appuntamenti da segnare in agenda con il mondo Rocca, che vede al centro i vini pluripremiati quest’anno dalla critica nazionale ed internazionale:

  • domenica 15 aprile, dalle ore 11,30 alle ore 16,30, Sala Argento1, piano -1 del Palaexpo – ingresso A2, il Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano 2014 di Rocca delle Macìe sarà presente all’evento “Tre Bicchieri” organizzato dal Gambero Rosso in collaborazione con Veronafiere;
  • lunedì 16 aprile alle ore 13, Pad. 10, Stand A4-B4, il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2013 di Rocca delle Macìe sarà presente nel seminario “L’arte di scegliere un Chianti” al Vinitaly Tasting organizzato in collaborazione con DoctorWine.

Durante tutto il periodo della Fiera, presso lo stand di Rocca delle Macìe (Pad. 9 Stand D8), avrete a disposizione  lo staff per la presentazione delle nuove annate di tutti i vini prodotti nelle tenute di proprietà della famiglia Zingarelli (Le Macìe, Fizzano, Sant’Alfonso, a Castellina in Chianti, e CampoMaccione-Fattoria di Rocca delle Macìe, nella Maremma grossetana).

Una esperienza lavorativa rodata, anno dopo anno, che in questa edizione acquisirà un valore particolare: sarà comunicato con attenzione, ai clienti e ai visitatori, che per il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli, per il Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano e per il Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli sono stati apportati dei cambiamenti nei blend:

  • a partire dall’annata 2014, il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli è stato prodotto con sangiovese al 100%, abbandonando definitivamente il minimo saldo di colorino che lo aveva accompagnato sin dalla prima uscita del 2010;
  • a partire dall’annata 2015, il Chianti Classico Gran Selezione Riserva di Fizzano è stato prodotto con sangiovese al 93% ed un saldo di colorino del 7%, composizione che varierà di anno in anno in base alle condizioni climatiche, sostituendo definitivamente il saldo di merlot;
  • a partire dall’annata 2015, il Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli è stato prodotto con sangiovese al 90%, colorino al 5% e cabernet sauvignon al 5%, sostituendo definitivamente il merlot con il colorino proveniente dai nuovi vigneti entrati in piena produzione proprio nel 2015.

 

[SCARICA L’ARTICOLO IN PDF]

Fonte: Vinotype.itLink Articolo diretto

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close