Rocca delle Macie

Ser Gioveto 2013 Rocca delle Macìe / Scheda tecnica

La scheda tecnica del Ser Gioveto 2013 di Rocca delle Macìe, azienda di Castellina in Chianti in Toscana

Denominazione: Toscana Igt
Vitigni: sangiovese 80%, cabernet sauvignon e merlot 20%
Gradazione alcolica: 13,5%
Numero di bottiglie prodotte: 28.000 circa

Vigneto di provenienza: Le Macìe (interamente rinnovato nel 2000)
Tipologia del terreno: calcari marnosi intercalati da argilloscisti, arenarie e galestro Altitudine del vigneto: circa 350 metri sul livello del mare
Età delle vigne: 20 anni in media
Esposizione delle vigne: prevalentemente a sud ovest
Sistema di allevamento: cordone speronato
Numero ceppi per ettaro: 4.800
Resa: 60 quintali per ettaro, al di sotto del valore stabilito dal disciplinare Conduzione agronomica: lotta integrata

Epoca di vendemmia: fine settembre
Vinificazione: le uve sono rigorosamente raccolte a mano e depositate in cassette, operando una prima selezione dei grappoli direttamente in vigna. La vinificazione è svolta in acciaio, segue maturazione in barrique di rovere francese per un periodo di almeno 12 mesi; segue un affinamento in bottiglia di altri 12 mesi prima della commercializzazione.

Prima annata prodotta: il primo imbottigliamento è del 1985

Curiosità: il Ser Gioveto è un’etichetta importante per più di un motivo; storicamente, poiché è stato il primo taglio aziendale del vitigno sangiovese proveniente dal vigneto Le Macìe, presente qui in prevalenza, con una piccola quota di merlot e cabernet; simbolicamente, poiché è il vino che Italo Zingarelli ha dedicato a suo figlio Sergio (Ser Gioveto), prodotto per la prima volta nel 1985, anno in cui Sergio Zingarelli iniziò ad affiancare il padre nella conduzione aziendale.

 

Fonte: Vinotype.itLink Articolo diretto

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close