Rocca delle Macie

Viticoltura e sviluppo sostenibile, Rocca delle Macìe è certificata VIVA

Rocca delle Macìe, dal 4 di Agosto 2021, ha ottenuto la Certificazione Internazionale di Sostenibilità VIVA per i quattro indicatori: ARIA, ACQUA, VIGNETO e TERRITORIO.

Il Programma VIVA rappresenta l’unico standard pubblico nazionale per la misura e il miglioramento delle prestazioni di sostenibilità nel settore vitivinicolo che da sempre punta sull’importanza della sostenibilità per dare concretezza e robustezza alle affermazioni che si fanno in quest’ambito.

Rocca delle Macìe ha consolidato da anni un programma di “Qualità Globale”: risale infatti agli anni ‘90 la scelta di iniziare una nuova “era viticola” con l’obiettivo primario di ottenere delle uve di grandissima qualità e poter, quindi, intraprendere un costante processo enologico che puntasse all’eccellenza delle uve e poi dei vini. E così è stato, adesso, abbiamo vigneti rinnovati da fine anni ‘90, con una nuova visione viticola, che donano grandissime soddisfazioni e che anno dopo anno contribuiscono ad innalzare l’immagine di Rocca delle Macìe in Italia e nel Mondo.

Come filosofia produttiva si è passati da una viticoltura di qualità che guardava ai vigneti, nel loro insieme, come mezzi per ottenere vino ad una che adesso guarda alle singole parcelle (porzioni uniformi di vigneto che lo compongono) per ottenere vini che trasmettono un carattere territoriale più netto e ben distinto.

Vini identitari con un occhio attento alla sostenibilità ambientale, consapevoli che il territorio che ci ospita sia un’enorme ricchezza da tutelare e preservare.  E questo è il secondo passaggio fondamentale intrapreso nel 2000 con l’abbandono di molte tecniche invasive per l’ambiente e l’adozione di un protocollo di sostenibilità interno attento e rigoroso.

Pratiche che mirano, infatti, a ridurre e razionalizzare il consumo di risorse non rinnovabili come l’acqua, l’aria e il suolo, evitando sprechi inutili delle risorse naturali e a limitare il più possibile l’impatto delle attività umane sull’equilibrio dell’ecosistema stesso. In vigneto è alla continua ricerca di tecniche all’avanguardia combinate a tecniche che invece ci riportano alla tradizione, sia per il monitoraggio, il controllo e la manutenzione stessa dei vigneti.

Tra i miglioramenti aziendali attuati nel tempo possiamo citare: l’installazione di centraline meteo che, interagendo con i nostri sistemi di monitoraggio e con il quaderno di campagna, ci aiutano a valutare la miglior difesa fitosanitaria, il monitoraggio e controllo dei fitofagi con introduzione di insetti antagonisti e confusione sessuale con feromoni per i principali insetti dannosi; mappatura della vigoria dei vigneti con metodologia ad infrarossi; allevamento delle api; utilizzo di fertilizzanti organici e sovesci; recupero delle acque pluviali e delle acque reflue. Sono questi solo alcuni degli esempi dell’attento lavoro che da anni sta seguendo il team di Rocca delle Macìe.

Da quest’anno – e questo è il terzo passaggio – la Famiglia Zingarelli ha deciso di concretizzare il lavoro svolto confermando l’efficienza e l’efficacia delle proprie azioni attraverso un processo di certificazione specifico per il settore Vitivinicolo, la certificazione di Sostenibilità VIVA. Attraverso l’analisi di quattro indicatori scientificamente riconosciuti e sviluppati sulla base di standard e normative internazionali: Aria (impronta climatica), Acqua (impronta idrica), Vigneto (impatto delle pratiche di gestione agronomica) e Territorio (impatto socio-economico-culturale), la certificazione mira allo sviluppo e al miglioramento continuo dell’intera filiera vitivinicola e a differenza di altre certificazioni contestualizza l’azienda nel proprio territorio verificando l’effettivo impatto.

Con questo progetto, vogliamo portare alla luce del sole e rendere più comunicabili tutti gli sforzi e attività, tecniche e socio-culturali, messe in campo, anche in periodi difficili da un punto di vista economico-finanziario, in oltre 2 decenni.

 

Photo Credits: Guido Cozzi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close